Vai al contenuto

SEO per attività locali

fattori seo rilevanti

Forse avrai sentito parlare di SEO per il tuo sito internet, bene oggi ti spiegherò cosa è, se e quando può servirti.

Cos’è la SEO?

L’acronimo SEO sta per Search Engine Optimization, cioè Ottimizzazione per i Motori di Ricerca.

Chiaro no?

No?

Ok te lo spiego più facilmente.

I motori di ricerca ( in realtà si valuta principalmente Google in quanto motore di ricerca largamente più utilizzato ) stilano una “classifica” di risultati in base alla frase che tu scrivi nella barra di ricerca, in ogni pagina ci sono 10 risultati.

La SEO serve per provare ad apparire tra i primi 10 risultati della prima pagina di ricerca, al fine di ricevere più visite sul tuo sito web.

Con la SEO noi ottimizziamo il sito, i testi ecc al fine di fornire al motore di ricerca dei segnali precisi che stiamo lavorando bene e quindi di posizionarci meglio rispetto alla concorrenza.

Siamo posizionati meglio perché ce lo meritiamo” questo è ciò che, attraverso varie azioni, comunichiamo al motore di ricerca.

La SEO si divide in 2 settori principali:

SEO on page, l’ottimizzazione delle pagine interne al sito

Il lavoro SEO non può prescindere da un buon lavoro all’interno di ogni pagina del sito web.

Dobbiamo aver cura principalemente di questi elementi :

  • Corretto utilizzo dei tag H : I tag H sono i titoli, sottotitoli, paragrafi che diamo alle pagine del sito, questi devono essere ben utilizzati e precisi al fine di indicare a Google di quale argomento parla la nostra pagina, quali sono i vari capitoli e quali i sotto capitoli.
    Ad esempio titolo H1 “come preparare le lasagne”, H2 “gli ingredienti che servono” “I tempi di cottura della lasagna” ecc ecc.
    Con l’H1 andremo ad indicare l’argomento principale della pagina, con gli H2 i paragrafi che si riferiscono all’argomento principale, con H3 dei sotto paragrafi relativi agli H2 e così via.
  • URL e title : l’url è l’indirizzo della pagina che il motore di ricerca vede, sarebbe opportuno che sia quanto più simile / uguale alla parola chiave per la quale noi vogliamo far posizionare la pagina.
    Stesso discorso per il Title anche se con molti temi WordPress title ed H1 possono essere identici.
  • Alt text nelle immagini : i motori di ricerca valutano positivamente la presenza di alt text nelle immagini, l’alt text è un testo che spiega al motore di ricerca cosa contiene l’immagine in caso a navigare sia una persona non vedente ed il motore di ricerca deve spiegare vocalmente che tipo di immagine è presente nella pagina.
    Scegliendo immagini appropriate alla parola chiave per la quale vogliamo posizionarci possiamo far si che il motore di ricerca riceva un segnale di posizionamento anche da quelle.
    Però attenti, non inserite Alt Text fasulli solo per provare a posizionarvi ( esempio : immagine di fiori che noi descriviamo come cielo stellato perché vogliamo posizionarci per la parola cielo stellato )
  • Presenza della parola chiave e sinonimi nel testo : il testo deve contenere riferimenti alla parola chiave ed ai sinonimi al fine di essere correttamente interpretato e valutato dal motore di ricerca e, soprattutto, dagli utenti che andranno a navigare sulla pagina.
    Un titolo che parla di calcio con il contenuto che invece parla di basket non è consigliabile….
  • Dati strutturati : i dati strutturati  consentono a un motore di ricerca di capire di cosa trattano le tue pagine. Il markup più utilizzato è quello di Schema.org
  • Contenuto coerente con l’intento di ricerca : ricorda sempre che non si scrive per i motori di ricerca ma per gli utenti, il tuo contenuto deve dare valore agli utenti che vuoi raggiungere. Valuta attentamente per quale parola chiave vuoi che il tuo articolo/pagina appaia e prepara un testo che sia appropriato a quella ricerca, ad esempio, se scriviamo un’articolo sui “1000 modi per cucinare la pasta” il contenuto deve essere coerente con il titolo e dare indicazioni precise ed esaustive su tutti i modi per cucinarla perché sarebbe il motivo per il quale gli utenti potrebbero visitare quella pagina.

Seo off page, interventi al di fuori del nostro sito web

I motori di ricerca possono ricevere “segnali” ( link che portano al tuo sito ) da altri siti nel web.

Per spiegarlo più facilmente i link sono, nel mondo digitale, come il “passaparola” nel mondo reale, se un tuo amico ti consiglia un ristorante tu ti fidi e vai a provarlo e lo stesso fanno i motori di ricerca per dare “valore” ai vari siti web.

Naturalmente non tutti i suggerimenti sono uguali, un suggerimento dal tuo miglior amico vale più di quello che ti da un semplice conoscente, per i motori di ricerca questo significa che un link di un sito molto autorevole ( ad esempio un sito istituzionale ) vale di più di un link che arriva da un blog amatoriale.

Esistono differenti “tipi” di link che conferiscono diverso “valore” al tuo sito web tra cui :

  • Follow
  • No follow
  • Sponsored

Non penso sia opportuno spiegarli in quanto è un discorso più tecnico e di scarsa utilità per un lettore comune, ti basti sapere che esistono e che possono far posizionare meglio il tuo sito web.

Ps : la link building è particolarmente costosa

E’ utile la SEO per le attività locali?

Domanda da 1000 punti, in generale una ottimizzazione delle pagine è, a mio avviso, utile per tutti i siti web di attività locali, mentre altri vi potrebbero dire “dipende” e vi spiego perché.

  • Le città non sono tutte uguali : questo è il primo e più importante fattore per comprendere se può servire la SEO per il sito web della tua attività.
    Una città come Roma, dato il numero di abitanti, avrà un numero di ricerche web elevatissimo per quasi ogni tipo di attività mentre un piccolo paesino avrà un numero di ricerche esiguo ed a volte nullo.
  • Presenza di competitor molto forti : a volte, anche per ricerche locali, tra i risultati appaiono competitor molto forti ( siti web di portali, aggregatori ecc ) che rendono molto difficile e costoso il guadagnare posizioni.
  • Servizio / prodotto troppo di nicchia : ricollegandoci al punto 1, molte volte non ci sono abbastanza ricerche per ciò che vendi / fai per giustificare un, seppur non elevato, investimento nella SEO.
    In questo caso sarebbe più opportuno lavorare con pubblicità sui social network al fine di stimolare la domanda latente.
  • Mancanza di budget adeguato : una buona agenzia di marketing deve sempre valutare quali sono le azioni che vi porteranno più valore in relazione al vostro investimento, a volte, in caso di budget molto ristretto è utile iniziare prima da campagne pubblicitarie a pagamento per poi, una volta guadagnato abbastanza, iniziare ad implementare un buon piano SEO.

Ciò non significa che la SEO è inutile per le attività locali, anzi, è molto importante avere un sito ben posizionato al fine di ricevere visite “gratis” nel tempo e guadagnare autorevolezza anche a livello di brand.

Una buona strategia, poco costosa, per le attività locali consiste nell’ottimizzare il sito e la scheda Google My Business in modo che la seconda appaia in buona posizione e vi faccia acquisire più clienti.

Con quel tipo di ottimizzazione stiamo ottenendo risultati eccezionali con i nostri clienti, guarda qui.

A volte invece può essere conveniente adottare una strategia mista che comprende la SEO, che impiega tempo ad essere efficace, e la SEM per posizionarci sul breve periodo.

Cos’è la SEM? Te lo spiego subito.

SEM, la pubblicità sui motori di ricerca

Se la SEO è utile per posizionare il tuo sito sui motori di ricerca “gratis”, la SEM può servirti per posizionarti subito pagando però per ogni click ricevuto.

La SEM in pratica ti permette di creare campagne pubblicitarie sui motori di ricerca, dove scegli per quali parole chiave vuoi che appaia il tuo annuncio, in quale area geografica e quanto sei disposto a spendere per ogni click.

La piattaforma più utilizzata è Google ADS.

I vantaggi della SEM sono :

  • è immediatamente efficace, crei la tua campagna ed appena parte appari nelle posizioni per cui hai pagato
  • ti permette di scegliere le località da cui vuoi ricevere i click
  • ti permette di scegliere le parole chiave per cui vuoi apparire
  • ti permette di scegliere il target che vuoi sia raggiunto dal tuo annuncio

Gli svantaggi invece sono :

  • paghi per ogni click, anche se sono click fraudolenti ( competitor che fanno click sui tuoi annunci per farti spendere soldi )
  • nel lungo periodo i costi sono elevati
  • la gente si fida meno dei risultati a pagamento rispetto a quelli normali
  • il costo base per avere risultati è comunque da tenere in considerazione

I miti e le truffe della SEO

Purtroppo anche la SEO, come tantissimi campi, soffre della presenza di presunti “professionisti” che puntano solamente al loro guadagno raccontando balle.

Quindi evitate sempre chi :

  • Vi promette il posizionamento in prima pagina : è impossibile per chiunque al mondo garantire il posizionamento in prima pagina su Google.
    A meno che non si tratti di chiavi di ricerca dove siete gli unici competitor o dove ce ne sono meno di 10 ( e quindi probabilmente ci sono anche poche o zero ricerche ) nessuno è in grado di alterare in maniera così precisa gli algoritmi dei motori di ricerca per far si che il vostro sito si posizioni in prima pagina.
  • Si spaccia per Google : per essere chiari, Google non chiama nessuno al mondo per offrire un servizio che andrebbe ad alterare i propri algoritmi.
    Però ci sono molte “agenzie” che si spacciano come tali al fine di carpire la tua fiducia, non cascarci, Google non offre mai il posizionamento a nessun sito web.
  • Ti garantisce che il lavoro è facile : la SEO non è una scienza esatta e quindi non porta mai risultati esatti, delle volte si arriva tra le prime posizioni, altre non si riesce ad andare oltre la seconda pagina magari.
    Inoltre ogni cambio di algoritmo di Google può far variare, anche di molto, il posizionamento di un sito web costringendoti a rifare tutto da capo.
    La SEO non è facile, è un lavoro complesso che richiede molto tempo e conoscenza al fine di avere buoni risultati.

Spero che l’articolo ti abbia aiutato ad avere una visione più chiara sulla SEO e se può servire per la tua attività.

Per informazioni non esitare a contattarci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.